Ti telefono o no?

Il telefono squilla, è bollente. A Vipiteno, beati loro, sono convinti di chiudere la pratica entro questa settimana. Il tempo stringe e il piatto piange, perché davanti a Tragust la coperta è molto corta e le pedine a disposizione di Hicks (Hackhofer a parte) non sembrano in grado di tenere a bada gli attacchi avversari. Nei giorni scorsi abbiamo ipotizzato … Continua a leggere

Un ex Nhl a Vipiteno?

A Vipiteno l´infortunio di Lee ha messo in allarme un po´tutti: tifosi, ma soprattutto dirigenti. L´assenza per almeno dieci settimane del difensore spinge la società altoatesina ad una scelta inevitabile, ovvero tornare sul mercato, e in fretta. Ipotesi ce ne sono tante e la più suggestiva porta al nome del roccioso Jason Strudwick. Si tratta di un corazziere dal fisico … Continua a leggere

Leo Insam: fine di un’epoca

Leo Insam appende i pattini al chiodo. Il roccioso terzino gardenese chiude con l’hockey giocato, dopo una carriera ricca di successi. Classe pura, talento straordinario, Leo ha deciso di dire basta al mondo che lo ha visto protagonista per protagonista per diciotto anni. Il divorzio con il suo Gherdeina, società con la quale avrebbe voluto chiudere la carriera, si è … Continua a leggere

L´hockey è di tutti, ma bisogna saperci giocare

La composizione tutta altoatesina della Final Four di Coppa Italia non ha mancato di far accendere focolai di polemica per il monopolio che la provincia bolzanina ha nello sport hockey ghiaccio. Belle parole, pensieri a tratti profondi, ma che non hanno nulla a che fare con la realtà dei fatti. Purtroppo la qualificazione alle semifinali della competizione nazionale di Val … Continua a leggere

Renon non decolla: stranieri sotto esame

Secondo posto in tabella e un ruolo consolidato di grande del torneo. Basterebbe per evitare qualsiasi tipo di esame per il Renon di Kostner. Statistiche e rendimento alla mano, qualcosa però sembra non quadrare. La squadra di Kostner, rinnovata nelle filosofia di gioco, sembra ancora lontana dal trovare il vero assetto. Tra le note dolenti soprattutto il reparto stranieri: Cloutier … Continua a leggere

Un’altra Final Four al Palaonda

I risultati dell’ultima giornata del primo girone di ritorno hanno definitivamente indicato le tre formazioni di Serie A che prenderanno parte, assieme alla prima di A2 al termine della medesima fase, alla Final Four di Coppa Italia. In verità Val Pusteria e Renon avevano già centrato questo traguardo, toccava a Valpellice e Bolzano giocarsi l’ultimo posto utile. In ballo, nella … Continua a leggere

Un marziano a Bolzano?

Alexei Zhitnik potrebbe essere il rinforzo per completare la difesa del Bolzano. Sul tavolo del presidente Knoll, alla ricerca di un terzino per rinforzare una difesa ancora troppo corta, comparirebbe anche l’identikit di un giocatore che per anni ha frequentato salotti importanti dell’hockey mondiale. Il difensore ucraino dal doppio passaporto russo-ucraino, nato a Kiev, 38 anni compiuti lo scorso 10 … Continua a leggere

Saracinesca Zaba

Serata da ricordare per i due portieri di Bolzano e Renon, ossia Matt Zaba e Fredric Cloutier, i quali hanno giocato 30 minuti ciascuno nel test match che ha visto impegnata la nazionale canadese contro la Svizzera. La rappresentativa d’oltreoceano si è aggiudicata la sfida con un netto 6 a 2 ed in questo successo ha brillato, in maniera particolare, l’estremo … Continua a leggere

Una valle Patza per l’hockey

Per costruire qualcosa di grande ci vogliono due ingredienti: l’architetto creativo e la materia prima. A Brunico li hanno trovati: sono il pubblico e l’anima della Leitner Solar Arena, Patrick Kirchler. E’ vero che spesso l’affluenza e l’entusiasmo sono il frutto dei risultati sul ghiaccio, ma in val Pusteria da qualche anno la passione genuina ha raggiunto picchi altissimi. Sabato … Continua a leggere